Direzione

Gennaro De Crescenzo

fondatore

Classe ’42, è tra i pionieri in Italia nel settore della ricambistica per elettrodomestici, investendo dal 1965 in quella rete commerciale, composta oggi da oltre 1.300 rivenditori, che rappresenta il principale tessuto connettivo con il mercato di Larel srl fondata, invece, nel 1980.

Tony De Crescenzo

direttore commerciale

Classe ’72, ha macinato migliaia di chilometri su e giù per l’Italia per consolidare la rete commerciale dei rivenditori, per poi dedicarsi alla strutturazione e alla gestione della divisione “Servizi” che, per la composizione e la totalità dell’offerta, proietta Larel al primissimo posto in Italia tra le aziende del settore.

Amministrazione

Pina Casertano

amministrazione

Classe ’52, si occupa della finanza aziendale.

Vincenzo Saccone

rapporti con i fornitori

Classe ’59, in azienda dal 1992, coordina dal primo piano dell’Ufficio acquisti i rapporti interfunzionali interni ed esterni, controllando tutte le operazioni necessarie alla gestione degli ordini, al controllo, all’inventario delle materie prime, al sollecito.

Ufficio acquisti

Claudio Salvatore

responsabile acquisti

Classe ’65, segue i rapporti con i fornitori, smaltendone gli ordini e concentrandosi sull’approvvigionamento di magazzino.

Carmine Accardo

acquisti

Classe ’73, è il responsabile della sicurezza sul lavoro (Ispesl) e si occupa di: acquisti presso fornitori; gestione dei resi da clienti e a fornitori; registrazione dei marchi; creazione dei codici a barre. Tutto charme e simpatia.

ICT

Pasquale Mancini

responsabile informatico

Classe ’65, Si occupa della gestione, dello sviluppo e della manutenzione dei sistemi infomatici della Larel. La sua vita è regolata dal codice binario e dalle tre leggi del FALLARINO.

Marketing

Pasquale Fioretto

responsabile commerciale

Classe ’74, cura l’iter degli ordini dei clienti con particolare attenzione agli aspetti tecnico-informativi e assistenziali. Al tempo stesso, intercetta potenziali rivenditori per l’ampliamento della rete commerciale.

Roberta Agerola

help desk

Classe ’90, assiste i clienti durante il percorso commerciale: dall’informativa alla pre-vendita, dalla post-vendita all’eventuale problem solving. Diplomata in lingue.

Danila Saccone

contabilità magazzino

Classe ’89, cura i rapporti commerciali con i rivenditori, gestione carico magazzino, registrazioni fatture acquisti.

Key account manager

Arianna Aiello

Key account manager import & export

Classe ’92, Si occupa della gestione e dei contatti con clienti e fornitori esteri.

Magazzino

Enzo Veneruso

responsabile magazzino

Classe ’83, Si occupa della gestione, movimentazione e stoccaggio delle merci in entrata e cura tutta la gestione del magazzino LAREL.

Mario Falco

capo magazziniere

Classe ’77, Gestisce le attività operative del magazzino attraverso il coordinamento e controllo dei flussi nonchè il controllo qualitativo delle merci ricevute dai fornitori.

Magazzino

Alessandro Aliperti

magazziniere

Classe ’78, sta ai pezzi di ricambio come il bracco ungherese al tartufo: l’odore, non il codice né la forma, gli basta a riconoscerli.

Ciro Annunziata

magazziniere

Classe ’75, Magazziniere con una media giornaliera di 290 righi, tifa Napoli anche tra gli scaffali dell’azienda, e la domenica risponde al telefono solo tra il primo e il secondo tempo.

Yaroslav Hul

magazziniere

Classe ’87, nativo di Peremyshlyany (Leopoli, Ucraina) ma napoletano d’adozione, dove vive dal 2001, cura soprattutto la preparazione degli ordini per i clienti del banco.

Spedizioni

Luigi Galasso

responsabile spedizioni

Classe ’86, gestisce tutte le spedizioni aziendali, dalla spunta all’imballaggio, dalla fatturazione all’invio a mezzo corriere.

Biagio De Cicco

spedizioniere

Classe ’59, in azienda da ventitré anni, si occupa delle consegne ai fornitori.

Vasyl Hnyp

spedizioniere

Classe ’62, si occupa del controllo e del confezionamento della merce in uscita.

Banco

Maria Cristina Pone

responsabile vendite al banco

Classe ’70, negozia le migliori condizioni di vendita con la clientela abituale, oltre che promuovere e coordinare azioni di contatto preliminare con la clientela potenziale.

Bruno Lotti

banconista

Classe ’92, rappresenta la terza generazione dell’azienda di famiglia, e dopo aver seguito l’evasione degli ordini di magazzino, si occupa dell’organizzazione e della gestione contabile del banco.

Antonio Ottati

banconista

Classe ’75 segue lo sviluppo degli ordini al banco con particolare attenzione alla preparazione e una specializzazione più unica che rara nei piccoli elettrodomestici.

Gianni Carrino

banconista

Classe ’68, si occupa della ricezione, della preparazione e dell’evasione degli ordini al banco.

Agenti di commercio

Roberto Fantini

agente Emilia Romagna e Veneto

Classe ’63, è l’agente Larel per le regioni Emilia Romagna e Veneto.

Carmine Iacovelli

agente Lazio e Molise

Classe ’63, è l’agente Larel per le regioni Lazio, Marche, Abruzzo e Molise.

Valerio Scerbo

agente Puglia e Basilicata

Classe ‘xx, è l’agente Larel per le regioni Puglia e Basilicata.

Lucio Tosto

agente Sicilia e Calabria

Classe ‘xx, è l’agente Larel per le regioni Sicilia e Calabria.

Pia Clelia Merlini

Agente Sardegna

Agente Larel per la Sardegna.

Giuseppe Panzano

agente Campania e Calabria

Classe ’60, è l’agente Larel per le regioni Campania e Calabria.

Renzo Cipriani

Agente Marche, Umbria, Abruzzo e Toscana

Classe ’59, è l’agente Larel (settore ricambi per elettrodomestici) per le regioni Marche, Umbria, Abruzzo e Toscana.

Roberto Carletti

Agente Toscana e Umbria

Classe ’66, è l’agente Larel (settore componenti stufe a pellet ) per le regioni Toscana e Umbria.